SENSING · TESTING · GAUGING

Moduli di controllo formacorpi

BCM500

offrono funzioni di controllo eccellenti ed affidabili per qualsiasi formacorpi a imbutitura parete

  • vantaggi
  • Protezione attrezzatura ottimale
  • Rapido arresto macchina
  • Adattabile a diversi tipi di attrezzature
  • Costo limitato, lunga vita di servizio
  • Performance migliorata del formacorpi
  • Ustilizzare con qualisiasi sensore corpo corto di Sencon

I moduli BCM Sencon incorporano la tecnologia di 'sensore intelligente' ove il sensore si adatta al materiale del punzone in uso. Ciò offre un rilevamento affidabile di lattine corte o strappate su una gamma di diversi materiali di punzoni, compresi la ceramica e i carburi a base di nichelio. I sistemi sono 'intelligenti', con funzione di autoapprendimento per adattarsi alle variazioni nelle caratteristiche dell'attrezzatura e delle temperature di funzionamento.

Il modulo BCM500 comprende funzioni supplementari di supporto di tutti i requisiti di logica di controllo rapido di un formacorpi inclusi getto d'aria, inceppamento base e arresto ritorno. Tali funzioni sono integrate con il rilevamento corpo corto e strappato per gestire potenti innesti speciali ad alta velocità.

Guida alla scelta per sensori corpo corto
Caratteristiche della discriminazione del sensore Cavo integrato Scollaegamento rapido
Sensore
Lattina d''alluminio sull punzo d'acciaio
  9-247-03
 
11-247-03
Lattina d'aciaio sull punzone di carburi di nichel
  9-267-03
 
11-267-03
Lattina d''alluminio sull punzone di carburi di nichel
  9-287-03/63 ‡
 
11-287-03/63 ‡
  9H-387-56 ‡♦
 
11H-387-S1
Lattina d''alluminio sull punzone di carburi di nichel paramagnetico
  9H-387-56 ‡♦
 
11H-387-S1
Lattina d''alluminio sull punzone di carburi di nichel non magnetico
  9-287-53 ‡
 
11-287-53 ‡♠
  9H-387-56 ‡♦
 
11H-387-S1

BCM500 + 387 Smart Sensore intelligente per lattine d'alluminio

Quando il BCM500 viene utilizzato con un sensore corpo corto di serie 387 Sencon , la sua ampia funzionalità di controllo formacorpi è combinato con la discriminazione sofisticata di lattine di alluminio da una gamma di materiali di punzone, tra cui ceramiche e di base carburi di nichel. Questi materiali presentano una particolare difficoltà per i sensori, in quanto le loro firme elettromagnetiche sono simili a alluminio. Inoltre, la firma varia notevolmente con la temperatura di funzionamento e tra varii punzoni. Si può anche variare fra il corpo del pugno e il naso pugno. I sensori della serie 387 hanno un microcomputer integrato e la memoria che legge e memorizza il profilo del segnale di ogni nuovo punzone montato sul formacorpi. Quando viene usato in combinazione con il modulo di controllo BCM500, questa inetgrata facilita da imparare se adegua ai cambiamenti nelle caratteristiche dell'attrezzatura e ai cambiamenti di temperatura di operazione.

* These models are also available with an output pulse stretcher.
See Can on Mandrel and High Performance Sensors.
These sensors perform reliably on the majority of known carbide punches, provided the magnetic permeability of the punch material remains stable in working conditions. Factors such as temperature variation can affect magnetic properties.
♦ 9H-387-56 Sensor supplied with a 3m (10') cable
9H-387-56 -77 Sensor supplied with a 6m (20') cable.
♠ Special order only.